Studio

IT

Palazzo Poli in collaborazione con La Portineria e Suburbia Contemporary, a partire dal 2021 dà avvio a un progetto dedicato alla ricerca e alla produzione artistica: Studio.
Si aggiunge un altro spazio al nuovo polo per l’arte contemporanea a Firenze.

Studio come indicato dal nome è uno studio d’artista, un luogo di ricerca e di sperimentazione sempre attivo, all’interno di Palazzo Poli che è già sede dei project space La Portineria e Satellite.
In modo continuativo durante l’anno, tramite open call o invito, gli artisti vengono ospitati nello spazio che potranno utilizzare come proprio atelier, per periodi che variano da pochi giorni ad alcuni mesi.
Studio è un format in costante divenire, ogni esperienza di residenza viene vissuta e formalizzata dagli artisti in modo personale (ad esempio tramite open studio, talk, o mostre).
L’obiettivo, oltre al sostegno agli artisti, è la stimolazione di un confronto tra gli stessi e il pubblico, rendendo visibili alcune fasi del processo creativo.
La direzione e la curatela di Studio sono di Matteo Innocenti e Francesco Ozzola – direttori de La Portineria e di Suburbia Contemporary.

BANDO

Obiettivo
Selezione di artisti tramite bando continuativo, per un periodo di residenza presso lo spazioStudio.

Soggetti
Tutti gli artisti visivi, senza limiti di età, provenienza, ricerca.

Durata e luogo
La residenza presso lo spazio Studio ha durata variabile concordata preventivamente, caso per caso in base alle necessità e disponibilità, con gli artisti. Studio si trova in Viale Duse 30, Firenze.

Commissione
La commissione è composta da Matteo Innocenti (La Portineria), Francesco Ozzola (Satellite) e un membro del Gruppo Poli.

Valutazione
La commissione opera una selezione sulla base della conformità dei materiali richiesti, procedendo in seguito a una valutazione degli stessi. Riceveranno risposta soltanto le proposte selezionate.
Le prime residenze iniziano dal mese di marzo 2021, la possibilità di candidarsi è continua quindi non soggetta a scadenze.

Caratteristiche dello spazio
Studio è un ambiente di circa 20mq. con ingresso indipendente e affaccio su cortile esterno. Lo spazio è dotato di connessione wi-fi e riscaldamento elettrico.

Risorse
Lo spazio è adibito con alcuni elementi essenziali: tavolo, sedia, armadietto; in modo da poter essere personalizzato. Ogni altro materiale di lavoro è a carico degli artisti.

Durante la residenza vengono garantiti:

  • tutoraggio
  • comunicazione tramite sito web, canali social, comunicati stampa
  • organizzazione di una o più attività pubbliche, da concordare (open studio, talk, mostra)

Modalità
Gli artisti selezionati e invitati si impegnano all’uso continuativo dello spazio con una frequentazione di almeno tre giorni per ogni settimana di residenza.
Si impegnano inoltre a lasciare l’ambiente e gli oggetti nello stato in cui sono stati trovati.
Per il conseguimento delle finalità del progetto è previsto, per ogni residenza, almeno un evento pubblico.

Materiali richiesti

  • CV comprensivo di: dati biografici, formazione, principali attività in ambito artistico
  • Portfolio (max. 20mb)
  • Lettera di motivazione (max. 2000 caratteri)
  • Copia di un documento d’identità
  • Periodo di preferenza e durata

Tutti i materiali devono essere inviati, durante tutto l’anno, tramite mail e con oggetto “Candidatura Studio” a:

laportineriapac@gmail.com e mail satellite@suburbia-granada.com

Diritti di riproduzione, distribuzione, comunicazione pubblica
I partecipanti alla residenza cedono a titolo gratuito ed esclusivo all’organizzazione tutti i diritti di riproduzione, distribuzione, comunicazione pubblica, con la possibilità che l’organizzazione o altri terzi designati dall’organizzazione possano effettuare il più ampio sfruttamento di tali diritti su scala globale, in modalità temporanea o permanente, con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma.

Accettazione
Partecipando all’iniziativa gli artisti riconoscono e accettano implicitamente le norme contenute nel presente bando, nessuna esclusa. L’artista partecipante dichiara di aver letto attentamente il presente regolamento e di accettarlo dunque in tutti i suoi punti.

ENG
Palazzo Poli in collaboration with La Portineria and Suburbia Contemporary will begin from 2021 a project dedicated to research and artistic production: Studio.
Another space is joining the new center for contemporary art in Florence.

As indicated by its name, Studio is an artist studio, an active place of research and experimentation inside of Palazzo Poli where the project spaces of La Portineria and Satellite already reside.
Continuously throughout the year, with open call or invitation, artists will be accommodated in the space that they could use as a personal atelier for periods which range from a few days to several months.
Studio has a format in constant evolution, each residency experience will be lived and formalized by the artists in a personal way (for example with open studios, talks or exhibitions).
The objective of Studio, apart from supporting artists, is stimulating an exchange between them and the public by making some phases of the creative process visible.
Studio is directed and curated by Matteo Innocenti and Francesco Ozzola – directors of La Portineria and Suburbia Contemporary.

OPEN CALL NOTICE

Objective
Selection of artists throughout continuous open call for a period of residency at the Studio space.

Subjects
Each and every visual artist, without limits of age, provenance, research.

Duration and place
The artist residency at the Studio space has a variable duration agreed in advance with the artists, on a case-by-case basis according to necessities and availability. Studio is situated in Viale Duse 30, Florence, Italy.

Commission
The commission is constituted by Matteo Innocenti (La Portineria), Francesco Ozzola (Satellite) and a member of Gruppo Poli.

Response
The committee will make a selection based on the conformity of the requested materials, and then proceed to evaluate them. Only selected proposals will receive a response.
The first residencies begin in March 2021, the opportunity to apply is continuous so not subject to deadlines.

Space characteristics
Studio is a space of about 20 square meters with an independent entrance and view on the outdoor courtyard and has a personal bathroom. The space is supplied with wi-fi connection and electric heating.

Resources
The space is provided with some essentials: table, chair, cabinet; in order to be personalized. Every other work material will be at the artist’s expense.

During the residency the following is guaranteed:

  • tutoring
  • communication on website, social media, press releases
  • organization of one or more public activities, to be agreed on (open studios, talks, exhibitions)

Modalities
The selected and invited artists pledge themselves to continuously use the space with an attendance of at least three days per each week of residency.
They also pledge themselves to leave the space and the objects in the state in which they were found.
For the achievement of the project’s objective, each residency will be expected to have at least one public event.

Requested materials

  • CV including biographical information, education, main artistic activities
  • Portfolio (max 20MB)
  • Motivation letter (max 2000 characters)
  • Copy of an ID
  • Period of preference and duration

The materials have to be sent during the year with an email with object “Studio Application” to:

laportineriapac@gmail.com and satellite@suburbia-granada.com

Reproduction, distribution and public communication rights
Residency participants assign, free of charge and exclusively, the rights of reproduction, distribution and public communication to the organization with the possibility that the organization or other third parties designated by the organization can conduct the widest exploitation of these rights on a global scale, on a temporary or permanent basis, by any means and any form.

Acceptance
By participating in the initiative, the artists implicitly acknowledge and accept the rules contained in this competition notice, without exception. The participating artist declares to have carefully read this regulation and therefore accepts it in all its points.